Close

PowerAl at work

Dopo il crescente interesse per argomenti come il Machine Learning ed il Deep Learning, Infordata e il team IBM Cognitive Systems hanno chiuso con successo il primo PowerAI Meetup di Roma.
Tra gli speaker il Prof. Mario Vento, docente di ML e di Artificial Vision presso l'Università di Salerno, che ha coinvolto la platea lasciando immaginare la capacità delle macchine di ragionare ed imparare. Insieme a Massimo Bernaschi, Dirigente tecnologo del CNR, si è cercato di capire come sfruttare la potenza del calcolo disponibile sulle moderne piattaforme.

La crescente disponibilità di applicazioni nuove e dati in grande quantità impone spesso l'uso di acceleratori (GPU) nella ricerca computazionale; "ma inserire una GPU in un sistema potrebbe non essere sufficente a garantire il successo di un progetto", afferma Giorgio Richelli, IBM Cognitive Systems Architect.

Loading...
Loading...