Close

Managed Services

Servizi a valore aggiunto  che garantiscono la gestione e la conduzione di infrastrutture anche complesse. Le funzioni di Remote Monitoring & Management - RMM - permettono di mettere in sicurezza qualsiasi infrastruttura, semplice o complessa. Le 2 sale di controllo Infordata consentono di erogare tali servizi H24/7.

La risposta di Infordata, alle esigenze di un servizio allineato con le necessità delle strutture ICT, è un’organizzazione di servizi e tool di assessment e configurazione basata sull’implementazione completa delle metodologie ITIL.
L’organizzazione prevede la presenza continuativa di skill in grado di:

  • gestire tutte le tecnologie hw/sw necessarie;
  • garantire H24 interventi sistemistici in caso.

In termini di facility, tool e risorse, Infordata è strutturata in maniera tale da garantire la conduzione di infrastrutture complesse, con capacità di erogazione del servizio sia in locale che da remoto.
I tool di log management, knowledge management e misurazione della qualità del servizio, oltre a garantire la sicurezza, il rispetto della normativa e dei livelli di servizio concordati, consentono di misurare i parametri qualificanti il servizio, ai fini del continual service improvement, concetto base delle metodologie ITIL. Le sale controllo sono attrezzate per poter erogare, con i necessari livelli di sicurezza, qualsiasi supporto di tipo sistemistico che non richieda un intervento fisico.

Considerato che la maggior parte dei moderni componenti prevede console raggiungibili anche a macchina spenta o priva di alimentazione, con capacità di accensione e spegnimento della macchina stessa, le 2 control room sono in grado di erogare da remoto la maggior parte delle attività di supporto sistemistico richieste da qualsiasi infrastruttura.

  • Service center multicanale disponibile H24/7 per le più diffuse piattaforme
  • Monitoraggio e gestione da remoto dei sistemi con strumenti avanzati di RMM
  • Accesso alla console di monitoraggio dell’infrastruttura
  • Gestione di una Knowledge Base (KB) specializzata per ogni Cliente
  • Supporto completo end-to-end di infrastrutture quali server, storage, apparati di rete LAN e SAN, dispositivi di stampa, apparati multifunzione, software standard
  • Gestione dei processi ITIL di Incident e Problem Management
  • Modello di supporto proattivo per garantire il massimo uptime dell’infrastruttura
  • Produzione di report, secondo la frequenza concordata con il Cliente, per certificare la qualità del servizio reso, anche nei confronti di eventuali SLA definiti

I tool di monitoraggio e gestione del Configuration Management Data Base - CMDB - sono di classe enterprise e quindi in grado di scalare insieme all’infrastruttura da gestire. L’utilizzo della metodologia ITIL assicura un approccio al Service Management riconosciuto a livello internazionale; la certificazione 27001 garantisce la massima attenzione alle problematiche di sicurezza.

Loading...
Loading...